Curriculum

Curriculum  Scientifico, Didattico e Professionale  di  ZANZURINO GIUSEPPE GIORGIO FRANCESCO 

 

Cellulare 347.0829452 – 366.4908844

E-mail: zanzurino.giuseppe@tiscali.it ;   zanzurino.giuseppe@unimore.it ;

Sito. www.zanzurinogiuseppe.it

Informazioni Personali           

Nome: Giuseppe Giorgio F.    Cognome: Zanzurino

Stato civile: coniugato ; Nazionalità: italiana

Data di nascita: 14/11/1974;  Luogo di nascita: Corigliano Calabro   - CS

 

Contiene:

 

-           Titoli Accademici e Situazione professionale Attuale                              pag.2

-           Elenco delle pubblicazioni                                                                                          pag.3

-           Docenze e Ricerca   in ambito Universitario                                                      pag.5         

-           Docenze   corsi di Perfezionamento Universitari                                         pag.6

-           Attività di Ricerca Universitaria                                                                                     pag.7

-           Relazioni  Congressi e Seminari Nazionali                                                           pag.7

-           Docenze in ambito  Scolastico                                                                                        pag.8

-           Altre Esperienze lavorative                                                                                               pag.11

-           Convegni Nazionali-Internazionali Workshop                                               pag.12      

 

Il sottoscritto Giuseppe Zanzurino dichiara, ai sensi dell’ art. 46 D.P.R. n. 445/00 sulle DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE dI CERTIFICAZIONI e dell’ art. 47 D.P.R. n. 445/00 In materia di DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELL'ATTO di NOTORIETÀ che tutto quanto riportato nelle pagine seguenti, corrisponde a documentazione originale in possesso dello scrivente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Titoli  Accademici

-           Dottore  di Ricerca in Psicologia  (Scuola di Dottorato in Scienze Umane). Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Tesi di Dottorato: processamento visivo e fonologico nelle prime fasi di acquisizione della lettura; discussa in data 19.3.2010. Giudizio Ottimo.

-           Laurea in Psicologia con indirizzo Clinico e di Comunità. Tesi di Laurea sperimentale: Apprendimento di un labirinto spaziale nella malattia di Alzheimer Votazione 110/110 conseguita il 29/06/2000 nella Libera Università di Urbino; Relatore Ch.mo Prof. Di Pellegrino Giuseppe.

-           Corso di Perfezionamento Universitario in Psicopatologie dell’apprendimento; conseguito nell’anno accademico 2000/2001 ( Università degli studi di Urbino).

 

Altri Titoli

-           Iscritto all’Albo degli Psicologi  della regione Sardegna n°830 in data  11.01.2003

Tirocinio post-lauream  ( 24 mesi ) c/o il Centro ETABETA  Area Psicologia Clinica, settore: Disturbi dell’Apprendimento - Tutor Prof. Giacomo Stella(Docente c/o l’Università di Modena e Reggio Emilia /  Urbino). Successivamente al tirocinio ho effettuato un altro anno di tirocinio volontario sempre presso la stessa struttura clinica e partecipato a diverse settimane di attività clinica intensiva riguardante i disturbi dell’apprendimento  organizzate e condotte dal Prof. Giacomo Stella .

 

Socio:

-           AID  – Associazione Italiana Dislessia sede di Sassari (sardegna)

-           Airipa (Sezione Ricercatore) -  Associazione Italiana per la Ricerca e l’Intervento nella Psicopatologia dell’Apprendimento.

 

 

Lingue straniere:

                                  Inglese: letto e parlato  conoscenza sufficiente

                         Conoscenze Informatiche:

 Buona conoscenza Pacchetto Office (2007/2010) in ambiente Windows XP/7 ; Applicativi :Word, Excel, Access, Power Point;

Internet. Discreta  conoscenza dell’applicativo Microsoft Office  FrontPage 2003.

Software di psicologia sperimentale: XLSTAT -   SPSS 

Situazione Professionale Attuale:

 

-           Dal 2003 ad oggi Effettua attività Diagnostica e di  Consulenza  Neuropsicologica  in libera professione.

 

-           Dal 2009 opera con l’incarico di Psicologo Clinico esperto in Diagnostica Neuropsicologica (DSL – DSA - RM) presso la Cooperativa Sociale Arcobaleno Servizi (Autorizzata al funzionamento sanitario REG. N. 77/2010) Comune di Reggio Emilia.

 

-           Docente  Mater  – Università degli Studi di Modena e  Reggio Emilia

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicazioni su riviste Nazionali:

·                  Zanzurino G. (2015) Curatore Nucleo Monotematico “Disturbi specifici dell’apprendimento: potenziare o compensare?”. Dislessia Giornale Italiano di ricerca clinica e applicata. Vol. 12, n. 2 Maggio 2015(pp.123-129);  Edizioni Erickson

·                  Zanzurino G. (2015) Curatore Nucleo Monotematico  “Un approccio sistemico alla Rieducazione  dei DSA”. Dislessia Giornale Italiano di ricerca clinica e applicata. Vol. 12, n. 2 Maggio 2015 (pp.151-152);  Edizioni Erickson

·                  Francesca Scortichini, Giacomo Stella, Isabella Morlini, F.G. Giuseppe Zanzurino e Maristella Scorza; La diagnosi di Dislessia e Disortografia Evolutiva nei bambini bilingui (L2): Evidenze sul ruolo del lessico “; Dislessia Giornale Italiano di ricerca clinica e applicata Anno 9 – n.3 pp,319-339 (Ottobre 2012)

·                  Zanzurino G., Stella G., Morlini I., Scorza M., Scortichini F. (2012), Il TRPS: nuovi indici psicometrici e predittività dello strumento per lo screening precoce della lettura, Dislessia, vol. 9, n. 2, Edizioni Erickson, Trento, pp 247-260

·                  Zanzurino G .;  Stella G.,  Processamento Visivo e fonologico nelle prime fasi dell’apprendimento della lettura : “Il ruolo della decodifica nell’acquisizione della  lettura  dell’italiano” Dislessia Giornale Italiano di ricerca clinica e applicata. Anno 6 – n.1 (02/2009)

·                  Benso F., Stella G, Zanzurino G, (2005)  “ Il fuoco attentivo e la dislessia evolutiva”; Dislessia Giornale Italiano di ricerca clinica e applicata. Anno2 – n. 3 (11/05)

 

Contributi pubblicati in volumi :

  • Scorza M., Zanzurino G., Scortichini F., Stella G. (2013) La conoscenza delle Tabelline - un indicatore per la diagnosi di Discalculia nell’adulto: uno studio pilota. In E. Genovese, E. Ghidoni, G. Guaraldi, G. Stella, Discalculia nei giovani adulti. Centro Studi Erickson, Trento - Codice ISBN: 978-88-590-0345-8. (01- Settembre 2013).
  • Francesca Scortichini, Giacomo Stella, Maristella Scorza, GIUSEPPE ZANZURINO, Attività di potenziamento della letto-scrittura di tipo lessicale nei bambini con Disturbo Specifico dell'Apprendimento -  in “Una società a misura di apprendimento”. Educazione permanente tra teoria e pratiche. Liliana Dozza , Gina Chianese (a cura di). Franco Angeli Editore - Codice ISBN: 9788856849158.  (Novembre 2012).
  •   Francesca Scortichini, Giacomo Stella, Gian Marco Fulgeri, Giuseppe G.F. Zanzurino e Maristella Scorza “Il bambino bilingue con difficoltà di apprendimento della letto-scrittura: è sempre corretto parlare di DSA?” , in Dislessia e apprendimento delle lingue - Codice SBN:   978-88-590 - Cap. 7 - Anna Cardinaletti Francesca Santulli Elisabetta Genovese Giacomo Guaraldi Enrico Ghidoni  (a cura di ); Edizioni Erickson 0668-8 (01/10/2014)

 

Pubblicazioni su riviste Internazionali:

 

·         Stella G. , Zanzurino G.; Dépistage et remédiation scolaire des troubles specifique d’apprendistage
l’esperience de l’Italie. ANAE N°114 - L'enfant souffrant du TDA/H : des modèles théoriques à l'intervention.
Octobre-novembre 2011 .

·                  Maristella Scorza, Claudia Daria Boni, Giuseppe G.F. Zanzurino, Francesca Scortichini, Isabella Morlini, Giacomo Stella; Decoding automaticity in reading process and practice. How much influence does summer vacation have on children's reading abilities in primary school?- BPA (Applied Psychology Bulletin) –Vol. LXIV May-August 2015 N. 273 ISSN 0006 – 6761; Giunti OS. Pp. 17-30.

 

 

 

Abstract delle comunicazioni pubblicati negli atti dei Congressi:

 

  • F.U. Benso, G. Stella, F. Torcellini, G.G.F. Zanzurino; “Una prova di riconoscimento veloce di lettere ritenuta significativa al fine dell’isolamento di problemi di lettura e di attenzione precoci o pregressi”. Atti, pag. 78. Urbino 15-16 Ottobre 2004.
  • F.U. Benso, M. Marinelli, G.G.F. Zanzurino; “Validazione di una prova di denominazione veloce di numeri ritenuta efficace nel rilevamento di indici predittivi del disturbo specifico di lettura”. Atti, pag. 15. Pisa 21-22 Ottobre 2005.
  • Giuseppe G.F Zanzurino, Cristina Burani, Stefania Marcolini, Giacomo Stella; “Validazione di un test per lo studio dello sviluppo delle abilità di lettura dei bambini dalla  2^ alla 5^ elementare”. Atti Roma 2006.
  • Giuseppe Zanzurino , Giacomo Stella  “Lettere e sillabe dell’italiano: dall’analisi  visiva all’analisi fonologica uno studio longitudinale  sulle fasi di acquisizione in una lingua ad ortografia “trasparente”. Atti Congresso AIRIPA di Belluno Ottobre 2007.
  • Giacomo Stella , Giuseppe Zanzurino, Marchiori. “L’incidenza del fattore esercizio sull’incremento delle  abilità di decodifica nella lettura, osservazione del   fattore interruzione estiva in bambini dalla classe 1^ alla 5^ elementare”. Atti Congresso AIRIPA di Belluno Ottobre 2007.
  • Francesco Benso; Elena Bellia; Giuseppe Giorgio F. Zanzurino. “Le cause della  dislessia : dal singolo deficit al modello multicomponenziale”. Atti Congresso Congresso AIRIPA di Piacenza Ottobre 2008.
·                  Giacomo Stella; Giuseppe Zanzurino ; Valentina Clavarezza,; Federica Mazzoli; Francesco Benso. “Il ruolo del Processamento Visivo e Fonologico nelle differenti fasi dello sviluppo”. Atti Congresso AIRIPA di La Spezia 23-24 Ottobre  2009
·                  G. Stella; G. Zanzurino ; M. Scorza. “Studio della decodifica dei grafemi  contesto dipendenti   nel processo di acquisizione della lettura”. Atti Congresso AIRIPA di La Spezia 23-24 Ottobre  2009

·                  G. Stella; G. Zanzurino; M. Scorza. “ I bambini sanno le tabelline? Studio della padronanza delle tabelline alla fine della scuola primaria”.  Poster Congresso AIRIPA  Ivrea  25-16 Ottobre  2010

·                  Giuseppe G. F. Zanzurino , Sabrina Caboni, Donatella  R. Petretto, C. Masala, G. Stella.  “Nuovi indici psicometrici per il rilevamento precoce dei dsa: primi risultati di uno studio epidemilologico nella regione sardegna”.  Atti Congresso AIRIPA  Sardegna  29-30 Aprile  2011

  • Maristella Scorza; Giacomo Stella; Francesca Scortichini e Giuseppe G.F.Zanzurino “La competenza lessicale nella scuola secondaria di secondo grado”. Poster  Congresso AIRIPA  Prato   20-21 Ottobre 2011.
  • Francesca Scortichini, Giacomo Stella, Maristella Scorza, Giuseppe Zanzurino, Isabella Morlini. “La diagnosi di Dislessia e Disortografia Evolutiva nei bambini bilingui (L2) Evidenze sul ruolo del lessico”. Poster  Congresso AIRIPA  Prato   20-21 Ottobre 2011.
  • Giuseppe G. F. Zanzurino , Sabrina Caboni, Donatella  R. Petretto, C. Masala, G. Stella.  “Nuovi indici psicometrici per il rilevamento precoce dei dsa: primi risultati di uno studio epidemilologico nella regione sardegna”. Poster Congresso AIRIPA  Prato   20-21 Ottobre 2011.
  • Giuseppe G. F. Zanzurino ; Maristella Scorza e Giacomo Stella. “Il TRPS ieri e oggi”. Atti  Congresso AIRIPA  Prato   20-21 Ottobre 2011.
  • Giuseppe Zanzurino, Simona Tagliazucchi, Maria Teresa Faccin, Caterina Casolari, Erica Lorenzini, Giulia Fontana, Paola Bonifacci Sara Rebecca Razzoli“Quali fattori incidono maggiormente sul processo rieducativo nei bambini dislessici? Livello cognitivo vs severità iniziale del disturbo: due variabili a confronto” Poster Convegno San Marino 31-22 Settembre 2012.
  • Giuseppe Zanzurino, Simona Tagliazucchi, Maria Teresa Faccin, Caterina Casolari, Erica Lorenzini, Giulia Fontana, Paola Bonifacci Sara Rebecca Razzoli“Quali fattori incidono maggiormente sul processo rieducativo nei bambini dislessici? Livello cognitivo vs severità iniziale del disturbo: due variabili a confronto” Poster Approvato Congresso AIRIPA Bari 12 Ottobre 2012.
  • Maristella Scorza, Francesca Scortichini, Giacomo Stella, Giuseppe G.F. Zanzurino. “Studio longitudinale sull'apprendimento della lettura nelle prime fasi di acquisizione attraverso una prova di screening”.  Poster Approvato Congresso AIRIPA Bari 12 Ottobre 2012.
  • Gabriele Pallotti, Maristella Scorza, Giacomo Stella, Giuseppe Zanzurino. “Uno studio comparativo tra indici di sviluppo lessicale  e i test di screening  per l’individuazione delle difficoltà di apprendimento della letto-scrittura”. Poster Congresso AIRIPA Bari 12 Ottobre 2012.
  • Francesca Scortichini, Maristella Scorza, Giacomo Stella, Giuseppe G.F. Zanzurino “L'effetto del dettato incalzante sulla correttezza ortografica. Studio preliminare”. Poster Congresso AIRIPA Bari  12 Ottobre 2012.
  • Giorgio Giuseppe Zanzurino , Maristella Scorza1, Francesca Scortichini1, Giacomo Stella. “Le Tabelline possono essere un indice Attendibile per la discalculia?”. Poster Congresso AIRIPA 26 Ottobre 2013.

·                  Francesca Scortichini°, Maristella Scorza°, Giuseppe Zanzurino°, Gian Marco Fulgeri*,                     Giacomo Stella °Validazione di una prova di lettura per lo screening nella scuola secondaria di primo  grado” Poster Congresso AIRIPA 26 Ottobre 2013.

·                  Giuseppe Zanzurino e FISM Sassari.  “Il potenziamento in età prescolare: differenti traiettorie di sviluppo”. Poster AIRIPA 24 Ottobre 2014

·                  Scorza Maristella, Boni Claudia Daria, Zanzurino Giuseppe, Scortichini Francesca, Morlini Isabella

“Automatizzazione della decodifica dei processi di lettura ed esercizio. Quanto incide la sospensione dell’esercizio sull’abilità di lettura nei bambini della scuola primaria?”. XXVIII Congresso Nazionale AIP (Associazione Italiana Psicologi) Sezione Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione 24-26 Settembre 2015.

 

 

 

 

 

Pubblicazioni Web:

 

  • Collaborazione con INDIRE: Produzione di materiale didattico ed attività per esercitazioni pratiche inserite nel contesto del corso-concorso Dirigenti Scolastici (punto-edu )  anno 2007.

 

 

 

Traduzione Contributo Internazionale su Rivista Italiana:

·                  Zanzurino G., (2004) “Rassegna critica di alcuni trattamenti sulla dislessia”; Dislessia Giornale Italiano di ricerca clinica e applicata. Anno 1 - n. 1 ( 02/04);  Edizioni Erickson

 

 

 

 

Docenze condotte in ambito universitario:

 

  1. Cultore della materia per l’insegnamento ufficiale di “Psicologia dello sviluppo II ” presso l’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, anno accademico 2002/2003

 

  1. Cultore della materia per l’insegnamento ufficiale di “Psicologia dello sviluppo II ” presso l’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, anno accademico 2003/2004

 

  1. Cultore della materia per l’insegnamento ufficiale di “Psicologia dello sviluppo II ” presso l’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, anno accademico 2004/2005

 

  1. Professore a contratto del corso integrativo all’insegnamento ufficiale di “Psicologia dello sviluppo II ” ( corso di laurea in psicologia ),Università degli studi di Urbino “Carlo Bo” per l’anno accademico 2002/2003 

 

  1. Professore a contratto del corso integrativo all’insegnamento ufficiale di “Psicologia dello sviluppo II ” ( corso di laurea in psicologia ),Università degli studi di Urbino “Carlo Bo” per l’anno accademico 2003/2004

 

  1. Professore a contratto cattedra di Metodologia della Ricerca Clinica dello Sviluppo  - insegnamento semestrale nel corso di laurea Specialistica in Psicologia Clinica del Bambino – Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/08, Università degli studi di Urbino “Carlo Bo” per l’anno accademico 2004/2005.

 

  1. Professore a contratto cattedra di Metodologia della Ricerca Clinica dello Sviluppo  - insegnamento semestrale nel corso di laurea Specialistica in Psicologia Clinica del Bambino – Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/08, Università degli studi di Urbino “Carlo Bo” per l’anno accademico 2005/2006.

 

  1. Incarico di Docenza per la conduzione di Laboratorio di Psicologia dell’Handicap e della Riabilitazione per il Sostegno – Corso di Laurea in SFP Corso Aggiuntivo di Sostegno anno/accademico 2012/2013

 

(Correlatore in diversi lavori di tesi sperimentali nella seguenti aree didattiche:  Psicopatologia Dell’handicap e della riabilitazione, Psicologia dei processi cognitivi  e Scienze della Formazione Primaria)

 

 

 

Ho partecipato in qualità di Docente ai  seguenti corsi di Perfezionamento Universitari :

 

  1. Corso di Perfezionamento di II Livello    : Laboratorio di Neuropsicologia Clinica . AID  (Associazione Italiana Dislessia) e Servizio  Sanitaria regionale Emilia Romagna – Reggio Emilia 26 Novembre 2007 Il Laboratorio di Neuropsicologia Clinica è una proposta di diversi momenti formativi a tema specifico di approfondimento di argomenti di interesse per la neuropsicologia clinica e si pone la finalità di trasmettere una metodologia di lavoro rigorosa che coniuga la qualità professionale con l’attenzione alla relazione con il paziente , la rilevazione dei deficit cognitivi ma anche delle risorse residue, con lo sguardo rivolto alla cornice teorico-epistemologica e ai modelli di riferimento, con il rigore metodologico della somministrazione testistica. Il Laboratorio di Neuropsicologia Clinica è uno spazio diagnostico in cui osservazione clinica e dati  qualitivo-quantitativi ai test si condensano in ipotesi diagnostiche definite.
  2. Corso di Perfezionamento di II Livello    :  Laboratorio di Neuropsicologia Clinica. AID (Associazione Italiana Dislessia) e Servizio  Sanitaria regionale Emilia Romagna – Reggio Emilia 07.06.2008
  3. Corso di perfezionamento Universitario :    Psicopedagogia e rieducazione scolastica dei disturbi di apprendimento. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Anno accademico 2007/2008
  4. Corso di perfezionamento Universitario :    Psicopedagogia e rieducazione scolastica dei disturbi di apprendimento. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Anno accademico 2008/2009
  5. Corso di perfezionamento in Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento . Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Anno accademico 2013/2014
  6. Corso di perfezionamento in Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento . Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Anno accademico 2014/2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedenti  Attività di Ricerca Universitaria:

 

  1. Borsista per attività di Ricerca settore scientifico disciplinare  Psicologia Clinica M-PSI-08 24 mesi a decorrere dal 26/01/2010 al 25/01/2012 Università degli Studi di Cagliari . Ricerca epidemiologica sui bambini a rischio Disturbi Specifici dell’Apprendimento  in Sardegna: un studio prospettico per individuare l’incidenza del disturbo  e l’effettiva predittività  dei primi segnali di rischio. Progetto di Ricerca cofinanziata con fondi a valere sul PO Sardegna FSE 2007-2013 sulla L.R.7/2007“Promozione della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica in Sardegna”. ( biennio 2009-2010)

 

  • Assegnista di ricerca 36 mesi a decorrere dal 16-07- 2006 al 15-07- 2009 settore scientifico disciplinare M-PSI/08 Psicologia Clinica, Dipartimento di  Scienze Sociali Cognitive e Quantitative, Università degli studi di Modena e Reggio.

Progetto A.P.RI.CO. : (Attivazione di interventi di Prevenzione, RIeducazione e COmpensazione per ragazzi affetti da Disturbi Specifici di Apprendimento con l' ausilio di strumenti informatici) .  Da questa specifica attività di ricerca sono stati realizzati due software: a) Cruscotto – per le attività di Screening nelle classi prime primarie. b) Ottovolante – programma per le attività di potenziamento (rieducazione) della letto scrittura per le prime classi della scuola primaria.

 

  • Assegnista di ricerca 12 mesi a decorrere dal 14-07-2003 al 13-07-2004 settore scientifico disciplinare M-PSI/08 Psicologia Clinica Facoltà di scienze della Formazione Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”-. In collaborazione con il CNR di Roma progetto finalizzato alla Creazione di Reti neurali per la simulazione dell’apprendimento e disturbo della lettura.
  • Attività di Ricerca sperimentale svolta nell’anno accademico (1999-2000). Ospedale Universitario di Modena reparto Neurologia. Scopo della ricerca:  Sperimentazione e Standardizzazione  di un nuovo strumento atto all’individuazione precoce dei primi segnali di decadimento della memoria visuo-spaziale in pazienti con sospetta demenza senile (AD). La sperimentazione è stata condotta sotto la supervisione della prof. Frassinetti e del Prof. Di Pellegrino (membro del gruppo di ricerca del Prof. Rizzolatti )

 

 

In qualità di Relatore-Autore  ho  partecipazione ai seguenti  Congressi Nazionali:

 

1.               XIII Congresso AIRIPA – Sessione Disturbi della Lettura – Urbino Ottobre 2004

2.               XIV Congresso AIRIPA – Sessione Disturbi del Linguaggio – Pisa Ottobre 2005

3.               XV Congresso AIRIPA –Sessione Apprendimento della Lettura e della Scrittura  Roma 2006

4.                XVI Congresso AIRIPA – Sessione Abilità di lettura e scrittura – Belluno 2007

5.               XVI Congresso AIRIPA – Sessione Poster – Belluno 2007

6.               XVII Congresso AIRIPA  - Sessione Speciale Pre-Congresso  “DSA e deficit di Attenzione”.  Piacenza il 17-18 Ottobre 2008.

7.               XVIII Congresso AIRIPA – Sessione Poster – La Spezia 2009

8.               XVIII Congresso AIRIPA – Sessione L’apprendimento della lettura – La Spezia Ottobre 2009

9.               XVIII Congresso AIRIPA – Sessione L’apprendimento della lettura – La Spezia Ottobre 2009 – Sessione Disturbi del linguaggio – La Spezia Ottobre 2009

10.         XIX  Congresso AIRIPA –  Poster-    Ivrea  25-16 Ottobre  2010

11.         I Congresso AIRIPA  Sardegna -   29-30 Aprile  2011

12.         XX Congresso AIRIPA – Relazione e Poster – Prato 2011

13.         XXI Congresso AIRIPA – Poster – Bari 2012

14.         XXII Congresso AIRIPA – Poster – Pordenone 2013

15.         XXIII Congresso AIRIPA – Poster – Lucca 2014

 

 

Docente Relatore  nei Seguenti  Seminari  e Corsi  :

 

  1. I Disturbi Specifici dell’Apprendimento” Seminario di sensibilizzazione – Ozieri 18/19.12.2004
  2. Disturbi specifici dell’apprendimento ed integrazione scolastico” Corigliano Calabro 01/12/2005 e 06/12/2005.
  3. I DSA nella Scuola Italiana – Seminario – Casalgrande Reggio Emilia 04/09/2007
  4.  Disabilità : dall’integrazione alla specialistica . Convegno / Seminario Formativo. Castello Ducale Città di Corigliano Calabro;  30-31 ottobre 2009
  5. Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). Rieducare – Individuare –  Dispensare – Compensare” – Corso di 3 giorni rivolto ad operatoti ASL e  della rieducazione dell’Unione dei Comuni del Marghine. Dicembre 2012.
  6. Dislessia, dalla Scuola All’Università: Quali prospettiva?;   11.11.2013 Giornata di Studio e Confronto organizzata dall’Università degli Studi di Sassari in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provincia di Sassari e Associazione Italiana Dislessia.
  7. Progettazione e Implementazione di laboratori di Potenziamento per studenti DSA . attività svolta in convenzione con il Comune di Olmedo. Frequenza settimanale - Periodo Gennaio-Maggio 2013
  8. La Rieducazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Potenziamento delle abilità di lettura. Giornata di studi rivolta a Pedagogisti, Logopedisti e tecnici della rieducazione motoria. Evento Organizzato dal Club Lions di Alghero e Accreditato ECM ; Febbraio 2014.

 

 

Docenze e Attività  di Formazione  in Ambito Scolastico

 ( Screening/Laboratorio- Sportello di Ascolto) 

 

  1. Progetto Screening   atto all’individuazione  precoce del disturbo specifico nell’acquisizione della lettura ( Dislessia) e alla prevenzione della dispersione scolastica scuole elementari dei Comuni di Villaspeciosa e Decimoputzu ( 2003)

 

  1. Progetto Sportello di ascolto e prevenzione Dispersione Scolastica attuato presso l’Istituto scolastico di Decimoputzu e Villaspeciosa. (2003)

 

  1. Progetto PON attività formative Corso di formazione agli insegnanti della  scuola elementare del Comune di Elmas ( CA ), - Istituto Comprensivo Materna Elementare Media Elmas – ottobre 2003.

 

  1. Attività di  “Sportello di Consulenza Scolastico” (7 mesi)  in qualità di Psicologo – Progetto Area di Sostegno: Una Scuola per genitori Insegnanti e Minori ;  legge 285/97. Periodo 16.10.2004 – 13.05.2005. Comuni : Palau e La Maddalena.

 

  1. Corso di aggiornamento rivolto ai Docenti della scuola media sulle tematiche dello sviluppo delle funzioni cognitive e relativi disturbi evolutivi sia di natura specifica che aspecifica.- considerata l’alta correlazione esistente tra disturbo specifico e dispersione scolastica il corso si presentava altresì come ulteriore aggiornamento e formazione sul fenomeno della Dispersione Scolastica nel territorio di pertinenza. Istituto scolastico “Scuola media Lamarmora  Canelles “ Iglesias – Aprile 2004.

 

  1. Seminario di formazione rivolto ai docenti della durata di 12 ore sulle tematiche dell’apprendimento  in età evolutiva e sulla tematica dell’orientamento scolastico e dell’abbandono precoce del corso di studi, Istituto IPIA  Olbia (Marzo2005).

 

  1. Seminario di formazione della durata di 12 ore sulle tematiche dell’apprendimento in età evolutiva e sulle difficoltà specifiche dell’apprendimento, Scuola Elementare S. Maria Olbia (Marzo 2005).

 

  1. Corso di rivolto ai Docenti della scuola media elementare e materna sulle tematiche dello sviluppo delle funzioni cognitive e relativi disturbi evolutivi sia di natura specifica che aspecifica. Attività di  Screening classi scuola primaria (somministrazione di test specifici per  l’individuazione di potenziali disturbi dell’apprendimento)   - Istituto scolastico “Istituto comprensivo Palau “ Palau – Settembre-Ottobre 2005.

 

  1. Corso  di aggiornamento e formazione della durata di 12 ore  rivolto ai Docenti della scuola media elementare e materna, tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Istituto Comprensivo Statale di Olbia. 04.07.11/11/2005.

 

  1. Corso di Aggiornamento della durata di 16 ore sulla psicologia dello sviluppo e sulle tematiche relative al fenomeno della dispersione scolastica. Tempio, Gennaio 2006.

 

  1. Progetto Screening  atto all’individuazione  di DSA   (disturbi specifici dell’apprendimento), DAA (disturbi apecifici) e alla prevenzione della dispersione scolastica  IPIA e IPA. Olbia Febbraio-Marzo, 2006.

 

  1. Attività di  Screening individuale nella  scuola primaria (somministrazione di test specifici per  l’individuazione di potenziali disturbi dell’apprendimento)   - Circolo Didattico di Tempio, Marzo 2006.

 

  1. Corso  di aggiornamento e formazione della durata di 12 ore  rivolto ai Docenti della scuola media ed elementare , tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Scuola media ed elementare del Comune di La Maddalena, Marzo 2006.

 

  1. Corso di rivolto ai Docenti della scuola secondaria di secondo livello  IPIA – IPA sulle tematiche delle funzioni cognitive e relativi disturbi evolutivi sia di natura specifica che aspecifica. Attività di  Screening classi prime (somministrazione di test specifici per  l’individuazione di potenziali disturbi dell’apprendimento)   - Istituto scolastico “IPIA IPA  Olbia “ Olbia – Gennaio 2007.

 

 

  1. Progetto “Diritti bambini e legalità” Corso  di  formazione della durata di 12 ore e attività di screening, tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Scuola Elementare IV Circolo Olbia, Novembre 2007.

 

  1. Progetto POR Sardegna 2000/2006 Misura 3.6 “Prevenzione della dispersione scolastica e formativa” azione 3.6. Corso di Formazione  sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento: formazione , individuazione e intervento. Scuola Media Pascoli . Assemini Febbraio-Maggio 2008.

 

  1. Progetto POR Sardegna 2000/2006 Misura 3.6 “Prevenzione della dispersione scolastica e formativa” azione 3.6°. Corso di rivolto ai Docenti della Scuola Secondaria di Secondo livello  Liceo Artistico di Olbia sulle tematiche delle funzioni cognitive e relativi disturbi evolutivi sia di natura specifica che aspecifica. 2008
  2. Attività di  Screening classi prime e seconde   (somministrazione di test specifici per  l’individuazione di potenziali disturbi dell’apprendimento)   - Istituto scolastico “Liceo Artistico  Olbia “ Olbia – Aprile 2008.

 

  1. Progetto “Diritti bambini e legalità” , Attività di  Screening  nella  scuola primaria (somministrazione di test specifici per  l’individuazione precoce  di potenziali disturbi dell’apprendimento nelle classi prime )   - IV Circolo Didattico di Olbia, Aprile 2008.

 

  1. Progetto (POR  Sardegna) Corso di formazione per docenti e genitori sulle seguenti aree tematiche:  
    1. Bullismo nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, malattia endemica e sintomatica di una societa´ frantumata, asociale ed asolidale ;
    2. Quando apprendere diventa troppo difficile : i disturbi specifici dell’apprendimento una possibile causa dell’abbandono scolastico?. I.T.C.G. “E. Mattei” di Decimomannu (CA) Ottobre 2008

 

  1. Corso  di aggiornamento e formazione della durata di 12 ore  rivolto ai Docenti della scuola media ed elementare , tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Istituto Comprensivo Statale di Monti (OT) Dicembre  2008.

 

  1. Corso  di aggiornamento e formazione della durata di 12 ore  rivolto ai Docenti della scuola media, elementare e materna , tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Istituto Comprensivo Statale di Castelvetro  (MO) Gennaio  2009.

 

 

  1. Corso  di aggiornamento e formazione della durata di 12 ore  rivolto ai Docenti della scuola media, elementare e materna , tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Circolo Didattico  di Ittiri   (SS) 16-19 Febbraio  2009.

 

  1. Corso di rivolto ai Docenti della scuola Primaria   sulle tematiche delle funzioni cognitive e relativi disturbi evolutivi sia di natura specifica che aspecifica. Attività di  Screening  collettivo e individuale nelle classi prime e seconde  (somministrazione di test specifici per  l’individuazione di potenziali disturbi dell’apprendimento)   - Istituto scolastico di Aggius  (OT) 10-12 Febbraio 2009.

 

  1. Corso  sui DSA  della durata di 8 ore  rivolto ai Docenti della scuola media, elementare e materna , tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Istituto Comprensivo di Cerchiara di Calabria   (CS) 6-7 Aprile  2009.

 

  1. Corso  sui DSA  della durata di 8 ore  rivolto ai Docenti della scuola media, elementare e materna , tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Istituto Comprensivo di Arzachena    (OT) Giugno  2009.

 

  1. Corso  sui DSA  della durata di 12 ore  rivolto ai Docenti della scuola media, elementare e materna , tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Istituto Comprensivo di Valledoria (SS) 14-18 Settembre   2009.

 

  1. Corso di formazione sui DSA  e  Attività di  Screening individuale rivolto ai Docenti della scuola Primaria  - III Circolo Didattico di Olbia (OT) 21-26 Settembre  2009

 

  1. Corso  di  formazione della durata di 12 ore + Screening Individuale DSA . Docenti della scuola media.Scuola Media N. 10  di Sassari  (SS) 28-30 Settembre   2009.

 

  1. Corso  sui DSA  della durata di 8 ore  rivolto ai Docenti della scuola media, elementare e materna , tematica affrontata: i DSA nella scuola dell’obbligo, genesi e possibili percorsi riabilitativi. Istituto Comprensivo di Spilamberto    (MO) 5-7-12-14 Ottobre   2009.

 

  1. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti della scuola media , elementare e infanzia dell’Istituto Comprensivo di Amendolara. 3-5 Novembre 2009.

 

  1. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti della scuola media , elementare e infanzia dell’Istituto Comprensivo di Ozieri  Gennaio-Marzo 2012.
  2. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti dell’Istituto Comprensivo di Santa Teresa di Gallura  Marzo 2012.
  3. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti della scuola elementare e dell’ infanzia del terzo Circolo Didattico di Corigliano Calabro Marzo 2012.
  4. Corso di Formazione sui DSA , durata 10 ore. Rivolto ai docenti della scuola elementare e dell’ infanzia del circolo didattico di Rocca Imperiale  (CS)  Marzo 2012.
  5. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti dell’Istituto Comprensivo di Pattada Marzo 2012
  6. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti della scuola elementare e dell’ infanzia del  Circolo Didattico di Loiri Porto San Paolo, Maggio 2012.
  7. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti dell’Istituto Comprensivo di San Teodoro Maggio 2012
  8. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti dell’Istituto Tecnico Commerciale  di Sassari  Maggio 2012.
  9. Corso di Formazione sui DSA , durata 20 ore. Rivolto ai docenti della scuola elementare e dell’ infanzia del quarto Circolo Didattico di Olbia; Febbraio-Giugno  2012.
  10. Corso di Formazione sui DSA , durata 20 ore. Rivolto ai docenti della scuola media , elementare e infanzia dell’Istituto Comprensivo di Calangianus Febbraio-Maggio 2012.
  11. Corso di Formazione e screening  sui DSA , durata 27 ore. Rivolto ai docenti della scuola media , elementare e infanzia dell’Istituto Comprensivo di Calangianus  Marzo-Maggio 2012.
  12. Corso di Formazione sui DSA , durata 24 ore. Rivolto ai docenti della scuola elementare e dell’ infanzia dell’Istituto Comprensivo n. 1 di Arzachena ; Febbraio-Giugno  2012.
  13. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti della scuola media , elementare e infanzia dell’Istituto Comprensivo di  Latte dolce-Agro Sassari; Settembre 2012.
  14. Corso di Formazione sui DSA , durata 10 ore. Rivolto ai docenti della scuola media , elementare e infanzia dell’Istituto Comprensivo di Buddusò Settembre 2012.
  15. Corso di Formazione sui DSA , durata 9 ore. Rivolto ai docenti della scuola media , elementare e infanzia dell’Istituto Comprensivo di Porto Torres  Settembre  2012.
  16. Corso di Formazione sui DSA , durata 11 ore. Rivolto ai docenti della scuola media , elementare e infanzia dell’Istituto Comprensivo di Castelfranco Emilia (MO)  Settembre  2012.
  17. Corso di Formazione sui DSA , durata 10 ore. Rivolto ai docenti dell’ Istituto Comprensivo piazza libertà di  tempio. Ottobre 2012.
  18. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti del Liceo Scientifico Marconi di Sassari . Ottobre 2012.
  19. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti del Liceo Dettori di Tempio . Novembre 2012.
  20.  Corso di Formazione sui DSA, durata 6 ore. Rivolto ai docenti della scuola media n. 2 di Sassari Dicembre 2012.
  21. Corso di formazione sui DSA  e  Attività di  Screening individuale rivolto agli studenti del biennio dell’Istituto Agrario di Sassari e Perfugas. Ottobre-Dicembre 2012
  22. Corso di Formazione sui DSA , durata 10 ore. Rivolto ai docenti dell’ Istituto Comprensivo di Sorso. Dicembre 2012. – Gennaio 2013.
  23. Attività di  Screening rivolto agli studenti del della scuola primaria di San Teodoro. Marzo- Aprile 2013
  24. Consulenza alla didattica con ragazzi  DSA  e  Attività di  Screening; Istituto Comprensivo  n.1 di Arzachena. Aprile-Maggio 2013
  25. Consulenza alla didattica con ragazzi  DSA  ; Istituto Comprensivo di Bono. Aprile-Maggio 2013
  26. Corso di Aggiornamento - Disturbi dello sviluppo del linguaggio - FISM (Sassari) Insegnanti delle scuole

della provincia di Sassari. 14-Settembre. 2013.

  1. Corso di Formazione sui DSA , durata 12 ore. Rivolto ai docenti della scuola secondaria di secondo grado (Istituto Alberghiero di Arzachena-  Settembre/Ottobre 2013

 

        

 

Altre esperienze lavorative

Educatore 17 mesi in diversi settori(scolastico –psichiatrico - centri residenziali e diurni)  la Cooperativa Sociale  “ Dolce “,Bologna. 01.11.2000 - 24.03.2002.

 

Convegni Internazionali

 

  • “Update on Dislexia”- convegno internazionale; Università degli studi di Urbino Facoltà di scienze della formazione 25.26.27. Marzo 2002
  • “Update on mild mental Retardation”- convegno internazionale; Università degli studi di Urbino Facoltà di scienze della Formazione 09.10.11. Giugno 2003
  • “Update on specific language Impairment”- convegno internazionale; Università degli studi di Urbino Facoltà di scienze della Formazione 04.05.06. Aprile 2005.
  • “Imparare: questo è il problema” 8° Convegno Internazionale  Sistemi ortografici e dislessia. Cause e/o effetto?. San Marino 15-16/09/2006
  • “Imparare: questo è il problema” 11° Convegno Internazionale  San Marino 20-21/09/2012

 

 

 

Partecipazione a Workshop Internazionali

 

  • Workshop sulle “ortografie trasparenti” ;  Università degli Studi della Repubblica di San Marino, Dipartimento della Formazione . San Marino 14/09/2006
  • Workshop sulle “ortografie trasparenti” ;  Università degli Studi della Repubblica di San Marino, Dipartimento della Formazione . San Marino settembre 2007 

 

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi  della Legge 196/2003.

 

24.09. 2015

 

                                                                                          Dott. Ph.D. Giuseppe Giorgio Fra. Zanzurino    

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...
Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

07.09 | 20:37

signora Paola se il o i disturbi di sua figlia sono di medio grave entità allora potrà averla, se non subito con ricorso.

...
07.09 | 20:35

si tutte le scuole pubbliche o private di ogni ordine e grado.corte cost. ha riconosciuto i.di freq. anche ai bambini che frequentano asilo c. cost. 467/2002

...
07.09 | 19:57

trattasi di minori e l'indennità di frequenza viene meno con la maggiore età, quindi nessun problema di questo tipo.

...
07.07 | 12:30

Buongiorno, cosa intende con contributo? La legge 170 non prevede contributi mentre per la 104 in alcuni casi sono previsti.

...
A te piace questa pagina